Image Ritornare al Medioevo durante le tue vacanze

Ritornare al Medioevo durante le tue vacanze

eDreams, una delle principale agenzie di viaggio online nel mondo, che si trova a Barcellona, ti offre un'immersione nel Medioevo per sfruttare ciò che la bellezza della natura possiede al suo interno. Dai castelli alle città fortificate e alle abbazie gotiche, il patrimonio medievale è qualcosa che incanta gli appassionati di storia.

Spagna e Londra: una ricca storia con mille colori

In questo paese ricco di forti bastioni, niente meglio incarna il Medioevo di questa fortezza, costruita nel 11 ° secolo da Guillaume il Conquistatore, e il cui nome ufficiale è "palazzo e fortezza di Sua Maestà". Malgrado il suo stile ostentato, l'antica residenza reale è oscurata dalla famosa prigione sotterranea, il cui passato sanguinoso e passionale affascina i visitatori. La Torre di Londra fungeva da prigione e vide molte teste (quelle di Thomas More, Anne Boleyn o Lady Jane Grey ...).

E il mistero resto' ancora dalla scomparsa di due principi del XV secolo, Edward V d'Inghilterra e suo fratello, Richard Shrewsbury. Vicino Madrid, in Castiglia e Leon, nel nord della Spagna, Ávila è elencata nella lista delle più belle città medievali d'Europa. La sua particolarità? È interamente circondato da un muro perfettamente conservato, punteggiato da 88 torri fortificate e 9 porte. La passeggiata sui bastioni - lunga 2,5 km - è magnifica. Eretto nell'XI secolo, per ordine del re Alfonso VI, questo muro doveva proteggere la città durante la Reconquista. Ma Ávila aveva altri vantaggi: situata a 1.130 m di altitudine, in un ambiente montuoso, è anche la città più alta e bella della Spagna - un bastione inespugnabile, come mostra il suo bellissimo patrimonio: stile di chiese e conventi Il palazzo romanico, il palazzo rinascimentale e le case castigliane costeggiano le sue strade di ciottoli.

Francia e Svezia: due destinazioni da non dimenticare

Carcassonne è un gioiello del 13 ° secolo, iscritto nella lista del patrimonio mondiale dell'UNESCO. Poche città fortificate in Francia possono rivaleggiare con questa città perfettamente conservata, sulla riva destra dell'Aude. Si può particolarmente ammirare la doppia parete e le sue 52 torri, il Castello del Conte e la Basilica di San Nazario. La cittadella, la cui età dell'oro iniziò nell'XI secolo con la dinastia di Trencavel, protettore dei Catari, è messa alla prova dalla crociata contro gli Albigesi (1209). Passata alla corona di Francia, Carcassonne, divisa tra una città bassa e una città alta, divenne una sentinella inespugnabile contro il vicino regno di Aragona.

Soprannominata "città delle rose e delle rovine", Visby ha ancora meravigliosi accessori! Situata sull'isola di Gotland, nel Mar Baltico in Svezia, prosperò nel XII e XIII secolo al culmine della lega anseatica, un'alleanza di città per proteggere il commercio nel Baltico. Visby accolse ricchi mercanti e quindi acquisì tutti i simboli di una grande città medievale: cattedrale, chiese e case di notabili, così tante ricchezze protette da un grande recinto. Ora, quella che l'Unesco considera una delle città medioevali meglio conservate della Scandinavia è una destinazione turistica popolare per gli svedesi.

eDreams, un gruppo di viaggio, fornisce oltre 155.000 rotte di volo gestite da oltre 530 compagnie aeree e oltre 1.100.000 alberghi in 40.000 destinazioni per soddisfarvi.