Image Selezione di siti medievali da visitare con la famiglia

Selezione di siti medievali da visitare con la famiglia


Selezione di siti medievali da visitare con la famiglia

Turisti di tutto il mondo vengono in Francia per visitare i suoi castelli, quindi perché non tui! Resta da vedere quali sono i migliori per una visita di famiglia. eDreams con la sua gamma di selezioni vi farà viaggiare verso i vostri giorni passati.

Castello nel grande est

Situato a 800 metri di altitudine, nel cuore della foresta dei Vosgi, il castello di Haut-Koenigsbourg svela al pubblico tutta la ricchezza del patrimonio alsaziano custodita nei maestosi bastioni costruiti nel XII secolo. Monumento vivente, la fortezza offre durante tutto l'anno una programmazione culturale ricca e diversificata. Durante le vacanze, una visita teatrale è possibile quattro volte al giorno. Accompagnata da Eva la filatrice, Maria il mercante o uno dei personaggi del Medioevo che vive nel castello, i visitatori si troveranno immersi nel bel mezzo del periodo medievale. Ognuno a modo suo racconta la sua vita nel XV secolo, la sua vita quotidiana e le particolarità di una fortezza di montagna. Elfi, cavalieri o soldati si stabiliscono anche qui e là, in determinati giorni.

Castelli in isole della francia

Residenza reale di Luigi XIV, Luigi XV e Luigi XVI, la Reggia di Versailles è una visita obbligatoria della famiglia. Il castello di una superficie di 67000 m2 contiene 700 pezzi. La Sala degli Specchi è il luogo più emblematico con 357 specchi sui giardini, 17 arcate e un soffitto di oltre 1000 m2 che illustrano il regno di Luigi XIV. L'ampio appartamento è composto da sette salotti e i bambini possono divertirsi guardando il soffitto per cercare di indovinare il pianeta rappresentato. Saranno senza dubbio impressionati dalla camera del re con il suo letto a baldacchino, i lampadari, la doratura e l'eclissi del sole sul soffitto. L'ultima opera della vita di Luigi XIV fu la cappella reale. In stile neogotico, la cappella su due livelli si distingue per il dipinto a soffitto raffigurante Cristo dipinto da Antoine Coypel. Il castello di Versailles è inevitabile come i suoi giardini con le loro 200 statue, fontane, stagni, giardini e boschetti.

Il più del Palazzo di Versailles

Durante l'estate, si organizza una visita agli appartamenti e alla Hall of Mirrors con musicisti e ballerini in costume barocchi. Alcune sere, una passeggiata fiabesca nei maestosi giardini del castello messi in acqua viene proposta,la luce in musica. Per chiudere la serata, favolosi fuochi d'artificio vengono sparati davanti al grande canal.

Oggi è il più grande castello e l'unica residenza di un sovrano del Medioevo che rimane in Francia. È circondato da un recinto fortificato con sei torri e più di 1000 metri di lunghezza. Il tutto è una testimonianza dell'architettura e della scultura degli anni 1360-1410. Il dungeon di 50 metri di altezza rimane l'edificio della più alta epoca in Europa con sei piani sormontati da una terrazza. Nel 19 ° secolo, quando il castello non ha accolto il re per lungo tempo, fu affidato all'esercito per costruire nuovi edifici. Oggi le famiglie visitano il castello per la sua famosa prigione, ma anche per la bella Sainte-Chapelle che si trova nel suo recinto.

Castello di bourgogne-franche-comté

L'idea di Michel Guyot, restauratore del castello di Saint-Fargeau, fu di costruire un castello del Medioevo secondo i metodi del tempo. La costruzione iniziò nel 1998 su un sito pieno delle principali materie prime necessarie per la costruzione. Contrariamente ai cantieri classici, i lavoratori hanno la missione di mostrare e spiegare la loro conoscenza ancestrale a un vasto pubblico. Vengono organizzate visite guidate in costume o interattive, in cui i bambini possono conoscere i mestieri mitici dei costruttori partecipando al laboratorio di taglio della pietra, all'officina terrestre o scoprire le unità di misura utilizzate nel Medioevo durante il tratto dell'officina.